Iscriviti alla nostra newsletter, riceverai periodicamente informazioni circa i nostri prodotti, eventi e tutto ciò che riguarda il mondo saedisystem
Privacy e Termini di Utilizzo

 

 

Un black-out di solito capita sempre all'improvviso, quando meno te lo aspetti e immancabilmente i file non salvati sul PC se ne vanno per sempre assieme magari a lunghe ore di lavoro. Dai dati forniti dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas relativi all'Enel e alle imprese elettriche locali con oltre 5.000 clienti finali, risulta che nel 2007 ogni utente ha subito in media un'interruzione di energia per 58 minuti, dei quali 48 da addebitare alla responsabilità del gestore. Il numero di interruzioni medie per ogni cliente sono state 6,88, di cui 4,73 brevi e 2,16 con durata superiore a tre minuti. La localizzazione geografica vede il Sud come area più colpita, il problema è meno sentito al Nord e Centro. La situazione, quindi, non è delle più confortanti.

 

 

Come evitare che un tale evento si possa trasformare in un danno irreparabile? Con un gruppo di continuità, altrimenti detto UPS, acronimo inglese di Uninterruptible Power Supply. Questo dispositivo è in grado di continuare a fornire l'alimentazione di emergenza prelevandola da una batteria interna. Si avrà così il tempo necessario per salvare il lavoro e spegnere correttamente il sistema.

Come funziona
Durante il normale funzionamento, il gruppo di continuità è collegato alla rete elettrica. Oltre a tenere sotto carica la batteria, controlla continuamente la tensione di rete. Se questa viene a mancare o se scende sotto il valore limite, i circuiti elettronici attivano in pochi millesimi di secondo l'alimentazione di emergenza della batteria. Contemporaneamente un inverter trasforma la corrente continua in corrente alternata a 220 Volt per continuare a far funzionare il PC.
Il gruppo di continuità in questo caso inizia ad emettere dei segnali acustici per avvisare che il computer è alimentato in modalità di emergenza e dare quindi all'utente il tempo di salvare i dati, chiudere le applicazioni e spegnere il sistema.

Oltre al PC, ovviamente, conviene collegare al gruppo di continuità anche il monitor ed eventualmente il modem/router. Ciò è di particolare rilevanza nel caso, ad esempio, si venga piantati in asso dall'energia elettrica durante una transazione bancaria o un acquisto online.

Il gruppo di continuità è in grado di fornire energia elettrica per un tempo che può variare in funzione della capacità della batteria e della potenza richiesta dai dispositivi connessi. L'autonomia è un elemento determinante per un UPS. Deve dare il tempo sufficiente per concludere e salvare il lavoro in atto. Con un carico di 150 o 200 Watt (PC di media potenza, monitor e router ADSL) dovrebbe garantire corrente per almeno 8 o 10 minuti. Nell'immagine sottostante viene riportato, a titolo esemplificativo, il diagramma del tempo di autonomia del gruppo di continuità APC Smart-UPS SC 420VA 230V

 


Non solo contro le interruzioni di elettricità
I vantaggi di un gruppo di continuità, però, non si limitano solo alla protezione dal black-out.

Esistono degli aspetti, che per certi versi, sono ancora più importanti. Un UPS è in grado 

di proteggere l'hardware dalle sovratensioni che si possono generare sulla rete elettrica.

Non è raro il caso, infatti, di computer che hanno subito danni irreparabili durante un violento temporale.

 

Richiedi Info

 

Condividi

Cerca

News Farmacia

Area Riservata

LogIndustry è un datalogger wireless progettato per il controllo della temperatura, umidità e altri parametri accessori; contrariamente ai datalogger tradizionali LogIndustry non richiede nessun intervento da parte dell’operatore, in quanto è in grado di inviare automaticamente i dati ( in modalità wireless banda ISM 868MHz ) ad un’unità ricevente che può essere installata direttamente sul Personal Computer o su una rete LAN.

Leggi tutto

La profonda conoscenza del mercato e la sofisticata  tecnologia utilizzata fanno si che i prodotti sviluppati e commercializzati da Saedi siano da tempo leader del mercato nazionale. Interpretare ed anticipare le esigenze del mercato è un elemento strategico che consente di mettere a punto prodotti e servizi che rispondono perfettamente alle necessità più all’avanguardia.

Leggi tutto

LogFarma, è un datalogger wireless di nuova generazione progettato appositamente per il controllo della temperatura degli armadi frigo; è munito di due sensori di temperatura ad alta affidabilità assemblati in modo da poter rilevare le misure in due distinti punti del frigo (es. parte alta e bassa, interno e esterno).

Leggi tutto

Torna Su